Torta salata senza formaggio

Torta salata senza formaggio: 10 ricette

Se stai cercando qualche ricetta per preparare gustose torte salate senza formaggio, ecco tante idee saporite e molti utili consigli. Da molti anni è ormai molto acceso il dibattito sull’utilizzo o meno di formaggi e latticini. C’è chi sostiene che non debbano essere consumati, chi invece è assolutamente a favore e infine chi si posiziona al centro e dice che il loro consumo deve essere limitato.

Indipendentemente o meno da come la possiate pensare, in alcuni casi l’utilizzo del formaggio nell’alimentazione quotidiana è assolutamente sconsigliato a causa di intolleranze o allergie. Poi ci sono molte persone a cui il formaggio proprio non piace e quindi preferiscono escluderlo totalmente dalle loro ricette

ALTRI RICETTARI TORTE SALATE QUI>>

Certamente le torte salate senza formaggio risultano più leggere e con qualche piccola accortezza possono essere preparate anche da chi segue un regime alimentare dietetico. In Italia esistono ben 400 tipi di formaggio, alcuni poco calorici come la ricotta o i fiocchi di latte ed alcuni ipercalorici come ad esempio il caciocavallo e l’emmenthal.

Tuttavia il fatto che nelle ricette di torte rustiche che vedremo tra poco, non sia previsto alcun tipo di formaggio, non vuol dire che non siano saporite. Anzi. Non ci credete? Non vi resta che provare allora. Scegli la tua ricetta di torta salata senza formaggio.

Ricettario torte salate senza formaggio: 10 ricette buonissime

Torta salata di verdure senza formaggio

Torta salata senza formaggio

In questa torta salata il formaggio non c’è, ma in compenso ci sono tantissime buone verdure come i pomodorini paghino, i peperoni, le zucchine, le melanzane, la cipolla e per profumare il tutto, qualche foglia di basilico.

Ricetta della Torta salata verdure senza formaggio

Ingredienti

  • Pasta sfoglia
  • Pomodorini paghino
  • 1 Peperone
  • 2 Zucchine
  • 1 Melanzana
  • 1 Cipolla grande
  • Basilico, qualche foglia
  • Sale q.b.

Procedimento

  1. Stendete le sfoglia in una teglia da forno abbastanza grande.
  2.  Creare un piccolo bordo ai lati.
  3.  Tagliare le verdure a dadini o rondelle oppure in entrambi i modi in base al tipo di verdura.
  4.  Meglio lasciare i pomodorini interi e mettere la cipolla tagliata a rondella alla fine, sopra a tutto.
  5. Infornare per 35 minuti a 200°, forno ventilato preriscaldato.

Torta salata con melanzane senza formaggio

Torta salata senza formaggio

Una torta salata con melanzane senza formaggio dedicata agli amici vegani. In questa ricetta non sono presenti alimenti di origine animale e la pasta sfoglia è vegetale, oltre alle melanzane la torta rustica è arricchita anche dalle zucchine.

Torta salata con melanzane senza formaggio, la ricetta completa:

Ingredienti

  • 50 g di pasta sfoglia vegetale
  • 600 g di patate
  • 300 g di zucchine
  • 300 g di melanzane
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio d’aglio
  • basilico
  • sale
  • pepe
  • olio di semi per friggere
  • farina q.b

Procedimento

  1. Lavate le patate e mettetele in una pentola con acqua fredda.
  2. Cuocetele per 20-25 minuti da quando l’acqua inizia a bollire. Lasciate intiepidire.
  3. Tagliate le melanzane a fettine di circa mezzo centimetro.
  4. Passatele nella farina e friggetele in olio di semi ben caldo, con uno spicchio d’aglio.
  5. Tagliate le zucchine a pezzi e mettetele in un pentolino con lo scalogno, un po’ di sale e mezzo bicchiere d’acqua.
  6. Cuocete per una quindicina di minuti e frullate il tutto.
  7.  In una ciotola mescolate le patate passate allo schiacciapatate, le zucchine, il sale, il pepe ed il basilico.
  8. Stendete la pasta sfoglia in uno stampo del diametro di 26 cm rivestito di carta da forno. Bucherellate la base con una forchetta.
  9. Versate il ripieno.
  10. Aggiungete le melanzane, salatele e pepatele.
  11. Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 30 minuti.

Torta salata con radicchio e carciofi senza formaggio

Torta salta senza formaggio

Un ripieno davvero saporito e carico di benessere in questa torta salata con radicchio e carciofi senza formaggio. Pieno di sali minerali il primo, come potassio, magnesio, fosforo e calcio, ricchi di sali di ferro i secondi.

Torta salata con radicchio e carciofi senza formaggio, la ricetta completa

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia vegana rotonda
  • 3 patate medio piccole lessate molto al dente
  • 150 gr di radicchio di treviso fresco
  • 150 gr di carciofini sottolio
  • 1 brik di panna di soia da 200 ml

Procedimento

  1. Stendete la pasta sfoglia su di una tortiera rotonda e bucherellatela con una forchetta.
  2. Tagliate le patate, lessate molto al dente, a fette sottili ed adagiatele sulla sfoglia, salate e pepate.
  3. Lavate e tagliate il radicchio a pezzetti, unitelo, in una ciotola, alla panna e ai carciofini sottolio, pepate.
  4. Versate il tutto sulle patate e ripiegate i bordi della pasta sfoglia sopra al ripieno.
  5. Infornate la torta salata di patate vegana a 200° fino a quando la sfoglia non si sarà scurita

Torta salata con zucchine e carote senza formaggio

Torta salta senza formaggio

Ecco una torta rustica davvero bella da vedere ed altrettanto buona da mangiare, la torta salata con zucchine e carote senza formaggio. Il modo in cui le due verdure sono sistemate sulla pasta sfoglia rendono questo piatto davvero scenografico.

Torta salata con zucchine e carote senza formaggio, la ricetta completa

Ingredienti

  • 300 g di farina integrale
  • 400 g di zucchine
  • 400 g di carote
  • 30 g di maizena
  • 30 g di mandorle
  • 2 cucchiai di pane grattugiato
  • un pizzico di lievito di birra in scaglie
  • un pizzico di lievito istantaneo
  • un pizzico di sale fino
  • un pizzico di sale grosso
  • 100 ml di yogurt vegetale
  • 300 ml di latte vegetale
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • noce moscata

Procedimento

  1. Versare la farina integrale in una ciotola di grandi dimensioni insieme al lievito istantaneo ed al sale fino, per essere mescolati e setacciati al fine di evitare la formazione dei grumi.
  2. A questo impasto bisogna aggiungere lo yogurt vegetale, preferibilmente di soia, un filo d’olio extravergine di oliva ed un goccio d’acqua, per poi mescolare il tutto fino ad ottenere un composto liscio ed elastico.
  3. Dopo averlo coperto con un foglio di pellicola trasparente, lo si deve lasciare riposare per almeno 30 minuti.
  4. Mentre l’impasto riposa, pulire le zucchine e le carote, lavarle sotto l’acqua corrente e tagliare per lungo.
  5. Dopo aver riempito una pentola con dell’acqua salata da portare ad ebollizione, mettere le verdure vanno in ammollo e lasciar ammorbidire. Scolare con cura.
  6. Rivestire una teglia da forno, preferibilmente di forma rotonda, con della carta da cucina.
  7. Dopo aver steso e lavorato l’impasto in modo da formare un disco di medio spessore, sistemarlo sulla teglia.
  8. La maizena va sciolta a freddo nel latte vegetale, preferibilmente di soia.
  9. Dopo aver aggiunto il sale, il pepe e la noce moscata, lo si deve mettere a scaldare sul fornello mantenendo una fiamma bassa.
  10. Gradualmente, bisogna aggiungere dell’olio extravergine di oliva o, in alternativa, dell’olio di semi e continuare a mescolare.
  11. Le mandorle, invece, vanno frullate con il lievito di birra ed il sale grosso, fino a quando il miscuglio non ottiene una composizione granulosa.
  12. Non appena il composto a base di maizena e latte vegetale è pronto, lo si può spolverare con quello di mandorle per esaltarne il sapore.
  13. A questo punto, si può preparare la torta. Per fare ciò, bisogna cospargere il fondo della teglia con il composto a base di latte vegetale ed adagiare su di esso le fette di zucchine e carote in modo da formare una spirale.
  14. Dopo averla spolverata con del pane grattugiato, la si può infornare e cuocere ad una temperatura di 180°C per circa 45 minuti.

Torta salata con zucca senza formaggio

Torta salata senza formaggio

Una torta rustica autunnale questa torta salata con zucca senza formaggio. Ricca di proprietà e benefici, grazie al suo bassissimo contenuto sia glucidico che lipidico, la zucca è perfetta per preparare cremosi ripieni per torte salate.

Torta salata con zucca senza formaggio, la ricetta completa:

Ingredienti

  • 500 gr di farina
  • 250 gr di acqua tiepida
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 3 cucchiai di olio
  • 10 gr di sale
  • 400 g di zucca già sbucciata e pulita dai semi
  • una cipolla
  • <olio
  • acqua
  • 1 bicchierino di grappa

Directions

  1. Unite il sale alla farina, poi sciogliete il mezzo cubetto di lievito di birra nell’ acqua tiepida e mischiate il tutto alla farina; aggiungete 3 cucchiai di olio extravergine di oliva e impastate delicatamente fino ad ottenere un impasto omogeneo ed elastico.
  2. Mettete la pasta in una grande terrina, copritela con un panno (o della pellicola trasparente) e lasciate lievitare per circa quattro ore (o fino a quando la pasta non avrà raddoppiato il suo volume).
  3. Quando sarà ben lievitato, riprendete l’impasto, sgonfiatelo delicatamente, impastatelo ancora per 2-3 minuti, poi riponetelo nella terrina e fatelo lievitare ancora per un paio d’ore.
  4. Nel frattempo, tagliate la zucca a fette non troppo fine, salatela e lasciatela scolare in una scolapasta per circa mezz’ora.
  5. Poi, mettetela in una padella e fatela soffriggere con 2 cucchiai di olio, una cipolla tagliata a fettine sottili e sfumate con un goccio di grappa, fate evaporare, aggiungete un po’ d’acqua e lasciate cuocere per circa 30 minuti a fuoco medio.
  6. Fatto questo, riprendete la pasta lievitata e usatela per foderare una teglia da forno (circa 30 cm di diametro) precedentemente oliata, facendo sbordare la pasta di almeno due dita.
  7. Mettere la zucca quindi richiudete il bordo verso l’interno, spennellatelo con dell’olio ed infornate nel forno pre-riscaldato a 180 gradi e lasciate cuocere per circa 30 minuti.

Torta salata con carciofi senza formaggio

Torta salta senza formaggio

Facilissima da preparare la torta salata con carciofi senza formaggio e ricchissima di ingredienti facili da reperire e buonissima da mangiare come le patate ed i pomodorini secchi.

Torta salata con carciofi senza formaggio, la ricetta completa:

Ingredienti

  • 300 grammi di cuori di carciofo surgelati
  • 4 patate
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 1 etto di pomodorini secchi
  • sale e pepe

Procedimento

  1. Dopo aver preparato la vostra base per torta salata, iniziate preparando i pomodorini secchi, che andranno tagliati a metà, sistemati su una teglia coperta da carta forno, spennellati con dell’olio e spolverizzati con sale e zucchero, e lasciati quindi cuocere in forno a 60 gradi per circa 2 ore (o comunque quando saranno leggermente abbrustoliti).
  2.  Mettete ora a bollire le patate finché non saranno morbide, quindi buttate nell’acqua anche i carciofi per qualche minuto, scolateli e metteteli in padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio. Dopo un paio di minuti togliete l’aglio, versate mezzo bicchiere di acqua nella padella e mettete il coperchio, lasciando cuocere a fuoco basso per sette minuti.
  3.  Foderate ora una teglia tonda con della carta forno e stendeteci sopra la vostra pasta.
  4.  Preparate poi il ripieno: schiacciate le patate lesse in una ciotola, unite l’uovo, il sale e il pepe. Prendete qualche pomodorino e adagiatelo sulla pasta base, quindi versate il composto di patate schiacciandolo bene, i carciofi (schiacciandoli anch’essi sul composto) e i restanti pomodorini, decorando a piacere.
  5. Infine, spennellate con il tuorlo d’uovo e infornate a 180 gradi per 40 minuti.

Torta salata quattro stagioni senza formaggio

Torta salata senza formaggio

Gli ingredienti sono quelli tipici della famosa pizza, ma questa torta salata quattro stagioni senza formaggio è molto più leggera ed ovviamente anche più buona. Non ci credete? Guardate la ricetta!

Torta salata quattro stagioni senza formaggio, la ricetta completa:

Ingredienti

  • 1 pasta sfoglia tonda
  • 5 cucchiai di passata di pomodoro
  • 100 gr di prosciutto cotto
  • 50 gr di carciofini sottolio
  • 50 gr di olive nere
  • 4 funghi champignon grandi
  • origano qb
  • olio extravergine d’oliva qb
  • sale qb

Procedimento

  1. Riscaldate il forno a 200°C.
  2. Srotolate la pasta sfoglia e rivestite uno stampo tondo da 24 – 28 cm di diametro.
  3. Spalmare la passata di pomodoro e adagiateci sopra le fettine di prosciutto cotto.
  4. Lavate, mondate e affettate i funghi e disponeteli sul prosciutto assieme ai carciofini e alle olive. Salate leggermente, versate un filo d’olio e spolveratela con l’origano secco.
  5. Infornate la torta salata quattro stagioni a forno caldo e cuocetela per 30 – 40 minuti.
  6. Quando la torta salata sarà cotta, estraetela dal forno, lasciatela riposare 10 minuti a temperatura ambiente, dopodiché servitela tiepida.

Torta salata con cicoria senza formaggio

Torta rustica senza formaggio

Ottima per combattere la sonnolenza, alleata importante per la salute di reni e fegato, ecco un modo divertente per mangiare questo fantastica verdura, la torta salata con cicoria senza formaggio.

Torta salata con cicoria senza formaggio, la ricetta completa:

Ingredienti

  • 400 gr di cicoria
  • 2 salsiccette piccanti piccole o normali
  • 1 rotolo di pasta sfoglia tondo
  • mezzo porro
  • 2 cucchiai di panna da cucina o latte
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di sesamo
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Procedimento

  1. Lavate accuratamente la cicoria. Tagliatela a pezzettoni e lessatela fino a quando non sarà diventata tenera. Scolatela e lasciatela raffreddare. Strizzatela bene e tritatela al coltello.
  2. Tritate il porro e soffriggetelo in un tegame con 2 cucchiai d’olio extravergine di oliva. Cucinatelo a fuoco basso fino a intenerirlo.
  3. Scaldate il forno a 180 °C in modalità ventilato.
  4. Versate la cicoria tritata in una ciotola e mescolatela al porro. Eliminate la pelle della salsiccia, riducetela a pezzettini e aggiungetela alle verdure. Sgusciate nella ciotola l’uovo, versate la panna e regolate di sale e pepe. Mescolate bene il tutto.
  5. Srotolate la pasta sfoglia in una teglia da forno e adagiateci il ripieno al centro. Distribuitelo bene lasciando 3 cm di bordo libero. Ripiegate il bordo verso il centro in modo da sigillare la torta salata. Spolveratela con i semi di sesamo.
  6. Infornatela e cuocetela per 40 – 45 minuti. Una volta cotta, lasciatela intiepidire a temperatura ambiente. Servitela tiepida o fredda

Torta salata con funghi e speck senza formaggio

Torta rustica senza formaggio

Davvero goloso e ricco il ripieno di questa torta salata, a base di funghi, speck e patate. I funghi da utilizzare sono sia secchi che champignon e lo speck dona a questa torta rustica quel sapore deciso in più, per un gusto davvero buono.

Torta salata con funghi e speck senza formaggio, la ricetta completa:

Ingredienti

  • 50 gr di speck
  • 1 cucchiaio di funghi secchi
  • 4 uova
  • 3 patate medie
  • olio d’oliva q.b.
  • pepe q.b.
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1 porro
  • 200 gr di champignon
  • sale q.b.
  • 1 tazzina di latte

Directions

  1. Lessate le patate e tagliatele a cubetti.
  2. Rosolate i funghi e il porro tagliati a fette in 3 cucchiai di olio, unite lo speck a striscioline e continuate la cottura.
  3. Aggiungete le patate, salate, pepate e togliete dal fuoco; quindi sbattete le uova in una ciotola con il latte, il sale e il pepe.
  4. Foderate una tortiera con la pasta sfoglia, coprite il fondo con il composto di funghi e patate, unite le uova e con una forchetta fatele penetrare tra gli spazi delle verdure.
  5. Cuocete nel forno per mezz’ora a 200° e servite caldo.

Torta salata con cipolle caramellate senza formaggio

Torta rustica senza formaggio

Un gusto decisamente originale per questa torta salata con cipolle caramellate senza formaggio. Oltre alle cipolle lo speck e le patate rendono questa torta davvero originale e perfetta per gli amici dai palati difficili.

Torta salata con cipolle caramellate senza formaggio, la ricetta completa:

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
  • 500 g di patate
  • 80 g di speck a cubetti
  • 2 cipolle
  • 2 cucchiaini di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di aceto di mele
  • sale e pepe

Procedimento

  1. Lessare le patate e lasciarle raffreddare. Sbucciarle e tagliarle a fette abbastanza spesse.
  2. Sbucciare le cipolle e affettarle. Distribuirle in una padella, aggiungere lo zucchero di canna e l’aceto di mele e coprirle a filo con acqua. Cuocerle a fiamma media fino a quando diventeranno morbide e saranno caramellate e dorate.
  3. In un’ampia padella antiaderente rosolare metà dello speck senza aggiunta di condimenti per qualche minuto. Aggiungere le fette di patate e farle insaporire per un paio di minuti, poi aggiustare di sale e di pepe.
  4. Stendere la pasta sfoglia con la sua carta in una teglia.
  5. Riempire la sfoglia con le patate e lo speck, aggiungere poi le cipolle caramellate.
  6. Cospargere con il restante speck e ripiegare i bordi della pasta sfoglia verso l’interno.
  7. Al momento di cuocerla, preriscaldare il forno a 200° e infornarla per 30 minuti o fino a doratura.
  8. Sfornare e servire.

LEGGI ANCHE:
Torta salata a girasole: 5 ricette >>

Torta salata con broccoli: 10 ricette >>

Torta salata autunnale: 20 ricette >>

Torta salata ai peperoni: 10 ricette >>

Torta salata ai funghi: 10 ricette >>

Torta salata con erbette: 10 ricette >>

Torta salata ai carciofi: 10 ricette >>

Torta salata con radicchio: 10 ricette >>

Torta salata con la zucca: 10 ricette >>

Torta salata per bambini: 10 idee >>

VOTA:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*