aperitivo idee

Idee per aperitivo senza cucinare

Stai cercando alcune idee per aperitivo senza cucinare? Stai leggendo l’articolo giusto, ecco 10 ricette facili e veloci, che non necessitano di cottura e che piaceranno tantissimo a tutti i tuoi amici. Sono veramente tante le idee per preparare un aperitivo sfizioso senza bisogno di mettersi ai fornelli.

Lo sapevate che l’aperitivo ha compiuto 200 anni? L’idea delll’aperitivo è nata infatti ben 200 anni fa, nella città di Torino, esattamente in una bottega che si trovava sotto i portici di Piazza Castello. In questa bottega di liquori, il signor Antonio Benedetto Carpano, inizia a produrre un vino aromatizzato con erbe e spezie, che lo chiama Vermut.

Questo liquore viene servito prima di pranzo per stuzzicare l’appetito. Da quel giorno il Vermut diventa uno sei simboli di Torino, dove viene servito assieme a dei piccoli stuzzichini. In poco tempo il Vermut arriva anche in altre città italiane come Genova e Firenze, per espandersi poi in tutta Italia.

LEGGI ANCHE:

Farinata di ceci con verdure: 10 ricette

Idee per aperitivo senza cucinare

Oggi l’ora del divertimento o Happy Hour è un vero e proprio must have in molti locali dello stivale, soprattutto nelle città che dettano la moda, prima fra tutte Milano. Le bevande o i cocktail, che siano alcolici o meno, vengono serviti con piccoli stuzzichini o sono accompagnati da veri e propri buffet che sostituiscono la cena. Molti stuzzichini hanno bisogno di essere cotti, come pizzette o primi piatti, ma le idee per aperitivo senza cucinare sono davvero tantissime. Qual’è la vostra preferita?

Tramezzino per aperitivo

aperitivo

La forma triangolare è la più conosciuta, ma negli ultimi anni se ne possono trovare di tutte le forme. Stiamo parlando del tramezzino, uno degli stuzzichini per antonomasia che accompagna l’aperitivo e che può essere farcito in mille modi diversi, dal classico prosciutto e formaggio, a quello con il tonno, fino ad arrivare alle versioni più ricercate con salse speciali o pesce. Ecco la nostra proposta.

Ingredienti

  • 1 confezione di pancarrè senza crosta per tramezzini
  • 130 g di burro di buona qualità
  • 100 g di prosciutto cotto in pezzo
  • 100 g di mandorle
  • un filetto di acciuga sott’olio (facoltativo)
  • pepe

Procedimento

  1. Lasciare il burro fuori dal frigo per almeno una o due ore, in modo che raggiunga la consistenza di una crema.
  2. Tagliare a pezzetti il prosciutto cotto e metterlo in un mixer, tritandolo fino a ridurlo in crema.
  3. Prendere 1/3 del burro e mescolarlo con la crema di prosciutto cotto.
  4. Nel mixer polito, tritare le mandorle, insieme ad un filetto d’acciuga ben asciutto.
  5. Amalgamare, quindi, mandorle e acciuga tritate al rimanente burro. Aggiustare di pepe entrambe le creme.
  6. Spalmare le creme al burro in modo alterno sulle fette di pancarrè, cercando di livellarle per non creare dossi.
  7. Lasciare il tramezzino in frigorifero per almeno 20 minuti, dopo di che potrà essere servito.

Mousse di mozzarella

aperitivo idee

La mousse di mozzarella è una delle idee per aperitivo senza cucinare più preparata, specialmente durante la stagione fredda. Nella ricetta che vi proponiamo, oltre alla mozzarella troviamo pomodori secchi e nocciole, ma si può preparare anche con pomodori freschi e pesto, per una versione tutta italiana e tricolore.

Ingredienti

  • 250 g di mozzarella di bufala
  • 90 g di pomodorini secchi sbollentati
  • olio extravergine d’oliva
  • nocciole
  • origano
  • sale
  • basilico fresco

Procedimento

  1. In un mixer inserire i pomodorini secchi, un po’ di sale, l’origano e un po’ d’olio e frullare. Se necessario aggiungere ancora olio fino ad ottenere un pesto omogeneo, ma non troppo fluido. L’importante è che non siano rimasti pezzettoni.
  2. Trasferire la crema di pomodorini nel fondo dei bicchierini.
  3. Pulire il mixer e preparare la mousse di mozzarella di bufala. Tagliare a pezzettoni la mozzarella e inserirla nel bicchiere del mixer insieme ad un pizzico di sale e a un giro d’olio extravergine d’oliva. Frullare fino ad ottenere una crema consistente.
  4. Inserire la mousse in una sacca da pasticcere con punta a stella e riempire i bicchierini fino a poco oltre il bordo.
  5. Tritare qualche nocciola per la decorazione finale.
  6. Completare con qualche fogliolina di basilico fresco.

Mele e formaggio

idee aperitivo

Al contadino non far sapere quanto è buono il formaggio con le pere, recita un vecchio detto. Ma sappiate che anche mele e formaggio è un accostamento…praticamente perfetto. Un antipasto, gustoso, leggero, insolito e facilissimo da preparare. Può essere servito sia da solo che sistemando gli ingredienti principali su uno di quegli snack confezionati che si trovano al supermercato.

Ingredienti

  • mezza mela rossa
  • 2 cucchiai di formaggio spalmabile tipo Philadelphia
  • 2 cucchiaini di erba cipollina essiccata
  • un pizzico di pepe
  • gherigli di noce, circa 8
  • prosciutto crudo in fette
  • succo di limone q.b.

Procedimento

  1. Preparare la crema di formaggio: in una ciotolina lavorare con una forchetta il formaggio fino a quando non sarà cremoso; aggiungere, quindi, l’erba cipollina e il pepe.
  2. In un piattino versare del succo di limone.
  3. Lavare ed asciugare una mela e tagliarla a metà.
  4. Ricavare da metà mela delle fettine e passarle nel succo di limone, per non farle annerire. Poi trasferirle in un piatto da portata.
  5. Con un cucchiaino aggiungere un po’ di crema di formaggio su ogni fettina di mela e addobbare con un gheriglio di noce.
  6. Poi con delle piccole strisce di prosciutto crudo, creare delle roselline, arrotolandole su se stesse.

Bignè salati al prosciutto

idee aperitivo

Un’idea semplice, basta andare dal panettieri di fiducia e comprare tanti bignè morbidi da riempire con il prosciutto cotto e cospargere poi di formaggio. Non solo una morbida panna, darà un sapore più deciso ed insolito a questo antipasto, che non prevede alcun tipo di cottura. Provare per credere.

Ingredienti

  • 20 bignè piccoli
  • 300 g di prosciutto cotto
  • 150 g di formaggio spalmabile (philadelphia, ricotta, robiola…)
  • 12 cucchiai di panna fresca (o da cucina)
  • 15 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • un pizzico di sale
  • pepe

Procedimento

  1. Tagliare a pezzetti il prosciutto e inserirlo nel bicchiere di un tritatutto insieme al formaggio spalmabile e a un po’ di pepe.
  2. Tritare il tutto fino a quando non si sarà formata una crema morbida. Se la consistenza non è molto soffice e la crema al prosciutto potrebbe far fatica a passare dalla sacca da pasticcere, ammorbidire aggiungendo un cucchiaio di panna.
  3. Trasferire la mousse nella sac a poche con una bocchetta dentellata e farcire i bignè dalla parte interiore, forandoli con la stessa bocchetta e riempendoli di mousse.
  4. Una volta riempiti tutti i bignè si prepara la glassa. In un padellino versare i cucchiai di panna e quelli di parmigiano, accendere la fiamma e far sciogliere il parmigiano, addensando la panna per pochi minuti. Con un cucchiaio o un cucchiaino, prendere dalla padella la “glassa” al formaggio e far colare sui bignè.

Involtini di prosciutto cotto

idee aperitivo

Tra le idee aperitivo senza cucinare non potevano mancare gli involtini di prosciutto cotto, semplicissimi da preparare e leggerissimi da mangiare. Al loro interno troviamo un cremoso e gustoso ripieno a base di ricotta di pecora, funghi champignon rigorosamente freschi e la buccia grattugiata di mezzo limone per rendere il tutto ancor più fresco.

Ingredienti

  • 3 fette di prosciutto cotto di Praga
  • 300 g di ricotta di pecora
  • 50 g di funghi champignon freschi
  • buccia grattugiata di mezzo limone
  • sale
  • pepe nero
  • prezzemolo

Procedimento

  1. Lasciare la ricotta in un colino per qualche minuto, in modo da farle perdere il siero in eccesso.
  2. Affettare sottilmente i funghi champignon (o prataioli) e tagliarli ulteriormente in piccoli pezzetti.
  3. Grattugiare la buccia di un limone non trattato e lasciamo tutto da parte.
  4. Quando la ricotta sarà più asciutta, trasferirla in una ciotola e condirla con i funghi champignon tagliati, la buccia del limone grattugiata, una manciata di prezzemolo tritato, un pizzico di sale e un po’ di pepe nero. Mescolare bene fino ad ottenere una crema condita in modo omogeneo.
  5. Farcire gli involtini distribuendo un po’ di composto su un lato della fetta di prosciutto, per poi arrotolarlo partendo dalla parte farcita.
  6. Lasciare gli involtini in frigo per qualche minuto, poi tagliarli in due.

Tartine con salmone

idee aperitivo

Le tartine al salmone sono un’idea per aperitivo senza cucinare davvero sfiziosa. In questa versione il salmone, preferibilmente affumicato, è accompagnato dalle olive verdi e dall’aneto, la pianta aromatica, molto utilizzata in cucina per guarnire ed arricchire i piatti e famosa per le sue proprietà antispasmodiche e digestive.

Ingredienti

  • 2 fette di pane per tramezzini
  • 200 gr di salmone affumicato
  • 10 olive verdi snocciolate
  • burro q.b.
  • aneto q.b.

Procedimento

  1. Tagliare a triangoli le fette di pane e spalmatele con un velo di burro.
  2. Tagliare a listarelle il salmone affumicato e disporlo sui triangoli di pane.
  3. Tagliare a rondelle sottili le olive e disporlo sulle tartine.
  4. Guarnire con un ciuffo di aneto.

Palline di formaggio al pistacchio

idee aperitivo

Se cerchi un aperitivo senza cucinare insolito ed originale, ecco le palline di formaggio al pistacchio. Coloratissime e gustosissime queste palline di pistacchio al formaggio sono perfetti come stuzzichini per accompagnare un aperitivo molto scenografico e divertente, ed i tuoi commensali impazziranno per la bontà.

Ingredienti

  • 300 gr di gorgonzola o altro formaggio
  • 100 gr di pistacchi sgusciati e privati della pellicina scura
  • 1 dl di panna liquida
  • sale e pepe q.b.

Procedimento

  1. Mettere nel vaso di un mixer il formaggio gorgonzola privato della crosta e tagliato a pezzetti, la panna e un po’ di sale e di pepe.
  2. Frullare il tutto fino ad avere un composto omogeneo e cremoso.
  3. Ridurre i pistacchi in granella.
  4. Raffreddare leggermente il composto di formaggio e poi creare delle palline, e rotolare infine nella granella di pistacchio.
  5. Far raffreddare in frigorifero fino al momento di servire.

Crostini con acciughe e crema di piselli

idee aperitivo

Se cerchi un’idea colorata come aperitivo, ecco per te i crostini con acciughe e crema di piselli. Un gusto ed un accoppiamento davvero insolito, ma incredibilmente buono. Se proprio non hai voglia di accendere il forno per tostare le fette di pane, nessun problema, anche i normali crostini pronti che si trovano al supermercato andranno benissimo.

Ingredienti

  • acciughe sotto sale piccole o filetti di acciuga sott’olio
  • aglio q.b.
  • olio d’oliva extra vergine q.b.
  • ricotta vaccina
  • origano q.b.
  • sale e pepe macinato q.b.

Procedimento

  1. Mettere le acciughe in ammollo in acqua per una mezz’oretta, poi pulirle eliminando la lisca e la coda, lavarle sotto l’acqua corrente per eliminare ogni traccia di sale.
  2. Asciugarle tamponandole con carta da cucina.
  3. Metterle in un contenitore e coprirle di olio d’oliva; lasciarle riposare almeno 6 ore.
  4. Pulire uno spicchio di aglio e spremerlo in una ciotolina, unire della ricotta, un po’ di origano, pochissimo pepe, sale, e dell’olio d’oliva.
  5. Sbattere il tutto per ottenere un composto cremoso, assaggiate e se necessario unite altro origano/aglio/olio.. Attenzione al sale perchè le acciughe sono già molto salate.
  6. Rompere il pane carasau a pezzetti, mettere un po’ di crema di ricotta su ogni pezzetto ed infine completare con un filetto di acciuga sott’olio.

Cestini di bresaola

idee aperitivo

I cestini di bresaola sono perfetti se state pensando di organizzare un aperitivo in casa ma non avete assolutamente voglia di cucinare o sporcare tutta la cucina. Ripieni di robiola, questi stuzzichini sono di grande effetto, addobbate poi il piatto con qualche fiore che avete in casa. Vedrete che meraviglia.

Ingredienti

  • 80/100 grammi di bresaola
  • 50 gr di robiola
  • due o tre cucchiai di parmigiano
  • pepe nero qb
  • erba cipollina in fili

Procedimento

  1. Disporre le fette di bresaola su un piano di lavoro e lasciare che prendano aria.
  2. In un ciotola versare la robiola, aggiungere il pepe. L’ideale sarebbe macinarlo fresco.
  3. Aggiungeree un paio di cucchiai di parmigiano.
  4. Tagliuzzare l’erba cipollina più finemente possibile, lasciando però qualche filo intero.
  5. Incorporare l’erba cipollina alla robiola.
  6. Versare un cucchiaino di robiola al centro di ogni fetta di bresaola.
  7. Prendere i lembi della fetta e chiuderli verso l’alto.
  8. Usare l’erba cipollina come se fosse uno spago e fare un piccolo nodo.
  9. Sistemare i cestini di bresaola su un piatto da portata, abbellito da qualche foglia di rughetta, un paio di pomodorini e qualche fiiore.
  10. Fate riposare in frigo e poi servite a temperatura ambiente.

Involtini di salmone affumicato con ricotta 

idee aperitivo

Tra le 10 proposte di idee per aperitivo senza cucinare troviamo questi colorati e raffinati involtini di salmone affumicato con ricotta. Tra gli ingredienti troviamo i semi di sesamo, che però sono facoltativi, perchè a volte non sono particolarmente graditi. La ricotta deve essere freschissima, come anche il salmone.

Ingredienti

  • 200 gr di salmone affumicato
  • 150 grammi di ricotta
  • 4 cucchiai di semi di sesamo

Procedimento

  1. Sistemare le fette di salmone su un piano di lavoro o su un piatto.
  2. Versare la ricotta in una ciotola, condirla con un po’ di semi di sesamo.
  3. Prendere un po’ di ricotta e versarla al centro della fetta di salmone. Abbondare affinché la ricotta si veda sui bordi esterni.
  4. Arrotolare il salmone a mò di involtino facendo in modo che un pochino di ricotta esca dai bordi.
  5. Sistemare poi gli involtini in un piatto e mettere in frigo per 30 minuti.
  6. Sistemare i semi di sesamo in una ciotolina.
  7. Intingere le due estremità degli involtini nei semi.
  8. Sistemare gli involtini su un piatto da portata decorato con foglie di lattuga.

 

 

 

 

 

 

 

VOTA:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*