Cosa usare al posto del burro nella crostata

Cosa usare al posto del burro nella crostata

La pasta frolla è un impasto fatto a base di uova burro e farina, ma ci sono molte alternative per chi non vuole utilizzare il burro, vediamo cosa usare al posto del burro nella crostata.

Chi decide di non utilizzare il burro per la realizzazione di biscotti e crostate lo fa per avere una maggiore leggerezza del dolce o perché è intollerante o semplicemente perché non gradisce il sapore del burro.

Vediamo allora delle gustose varianti da usare al posto del burro nella crostata. La prima variante è quella rappresentata dallo yogurt, che permette di realizzare una pasta frolla croccante, leggera e con molte meno calorie rispetto a quelle presenti nel burro. Ecco gli ingredienti per realizzare la pasta frolla con lo yogurt.

Ingredienti pasta frolla con Yogurt

  1. 300 gr di farina
  2. 125 gr di zucchero
  3. 1 vasetto di yogurt – 125 gr di qualsiasi gusto
  4. 1 uovo
  5. 1 pizzico di cannella
  6. 1 cucchiaino di bicarbonato
  7. 1 pizzico di sale
  8. 1 buccia di limone grattugiata

Procedimento. Grattugiare la buccia di limone e metterla insieme alla farina, al pizzico di sale, allo zucchero, al bicarbonato ed alla cannella. Fare un buco al centro degli ingredienti ed aggiungere l’uovo e lo yogurt. Amalgamare gli ingredienti e formare una palla, successivamente avvolgere la palla con un panno e metterla in frigo per 30 minuti. Preparare poi la crostata con la marmellata desiderata.

La seconda gustosa alternativa per sostituire il burro nella crostata, è quella rappresentata dalla ricotta fresca. Con la ricotta il risultato della pasta frolla è lo stesso ma con un minore apporto calorico.

Ingredienti pasta frolla con Ricotta  fresca

  1. 300 gr di farina
  2. 100 gr di zucchero
  3. 150 gr di ricotta fresca
  4. 1 buccia di limone grattugiata
  5. 1 pizzico di cannella
  6. 2 uova
  7. 1 cucchiaino di lievito

Procedimento. Mettere in una ciotola zucchero e farina, fare un buco al centro ed aggiungere uova e ricotta. Amalgamare. Aggiungere la scorza di limone grattugiata, il lievito e la cannella e dar vita ad un impasto omogeneo e liscio. Fare un palla, coprirla con un panno e metterla in frigo per 30 minuti. Preparare la crostata con la marmellata desiderata.

VOTA:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*