merenda

10 merende bambini 4 anni

Stai cercando qualche idea per preparare alcune merende per bambini 4 anni? Ecco per te una lista di ben 10 merende per bambini di 4 anni da preparare a casa, che sono buone, genuine e senza grassi aggiunti o conservati. La merenda o lo snack, che sia quello mattutino o pomeridiano, è un momento molto importante della giornata, che assicura all’incirca 10% del fabbisogno giornaliero.

Questa pausa di piacere deve quindi essere equilibrata ed apportare il giusto numero di calorie, per essere sana non deve infatti superare le 200 calorie. Tra le funzioni principali della merenda troviamo quella di evitare cali di attenzione e di energia, evitando di aprire il frigorifero mille e più volte al giorno, per arrivare al pranzo o alla cena. Ecco perché è molto importante fare una merenda corretta, soprattutto i più piccoli.

LEGGI ANCHE:

Merende per bambini fatte in casa

10 merende bambini 4 anni

I bambini di 4 anni per merenda hanno tantissime opzioni. Certo le merendine del supermercato sono la soluzione più veloce e pratica da mettere nello zaino, tuttavia non bisogna mai esagerare. Bisognerebbe abituare i bambini, fin da piccolissimi, a mangiare un pò di tutto, offrendo loro sapori diversi dallo zucchero o dal cioccolato, come ad esempio cereali, frutta secca, frullati o bevande senza zucchero.

Alcune delle merende confezionate che piacciono tanto ai nostri bimbi, possono tranquillamente essere preparate anche a casa, con ingredienti controllati e sicuramente con meno grassi, zuccheri o elementi per la loro conservazione. E’ giunto il momento di scoprire insieme 10 merende per bambini 4 anni.

Frullato di frutta

merenda bambini 4 anni

Abituare i bambini a mangiare la frutta fin da piccoli è un’abitudine sana e molto importante per la loro crescita. Molti di loro faticano a mangiare la frutta a pezzettini, ed è quindi importante trovare delle valide alternative. Una di queste è rappresentata dal frullato di frutta.  Meglio iniziare con la frutta classica come banana e fragole e poi passare agli altri gusti.

Ingredienti

  • 1 banana o 2 piccole

  • 100 ml di latte

Procedimento

  1. Mettere il latte nel frullatore o nel robot da cucina, in modo che inizi a prendere aria e a gonfiarsi.

  2. Prendere la banana, levare la buccia, tagliarla in 2-3 pezzi e metterla nel frullatore, insieme al latte.

  3. Far andare qualche minuto ed il frullato alla banana è pronto.

Torta alla frutta

merenda per bambini 4 anni

Tra le torte alla frutta da preparare, la versione classica è sicuramente quella con kiwi, ananas, pesca, fragole, melone e tutti i frutti che si desiderano. La ricetta è l’ideale anche per i più piccoli perché al posto della crema con le uova, troviamo la ricotta lavorata a mano, molto più digeribile  e leggera.

Ingredienti

  • pasta frolla pronta
  • 400 gr di ricotta fresca
  • 50 gr di cioccolato fondente
  • 90 gr di zucchero a velo
  • 1 baccello di vaniglia fresca
  • frutta fresca mista a piacere : kiwi, ananas, pesca, fragole, more
  • acqua fresca acidulata con succo di limone

Procedimento

  1. Stendere la frolla, metterla in una teglia, decorando il bordo con piccoli pizzicotti. Coprire la frolla con carta da forno e riempire con fagioli secchi: in questo modo non gonfierà in modo anomalo durante la cottura. Al termine della cottura, togliere la carta forno e i fagioli e lasciar freddare.
  2. Con le fruste, amalgamare bene ricotta e zucchero a velo e sbattere con energia per montare la crema e renderla soffice. Aggiungere le gocce di cioccolato e i semi della vaniglia, e mescolare bene.
  3. Lavare la frutta, sbucciarla e tagliarla a tocchetti, immergendoli in acqua fresca acidulata con succo di limone, per evitarne l’annerimento.
  4. Spalmare la crema di ricotta all’interno della frolla. Aggiungere la frutta ben scolata, disponendola con garbo sulla torta, e mettere in frigo circa 30 minuti per far riposare, prima di servire la torta.

Yogurt con frutta

merenda bambini

Sempre per abituare i bambini a mangiare la frutta, ecco un’altra idea molto efficace, lo yogurt con pezzetti di frutta. Prima di scoprire come realizzare lo yogurt in casa, ricordatevi di lavare sempre e molto bene la frutta prima di metterla nello yogurt. L’ideale sarebbe avere a disposizione della frutta bio e avere un proprio contadino di fiducia dove comprare non solo la frutta, ma anche la verdura.

Ingredienti

  • una yogurtiera
  • vasetti da 150 gr
  • 1 vasetto di yogurt bianco
  • 1 litro di latte a lunga conservazione

Procedimento

  1. Prendere un vasetto di yogurt intero o magro e un litro di latte a lunga conservazione (intero o parzialmente scremato, secondo le preferenze).
  2. Mettere il vasetto di yogurt in una ciotola e mescolando con una frusta aggiungere a poco a poco il latte. Una volta amalgamato bene, versare tutto nei vasetti.
  3. Mettere il coperchio alla yogurtiera e lasciarla accesa per circa 10-12 ore.
  4. Quando rimane un solo vasetto ripetere il procedimento utilizzandone 2 o 3 cucchiaini, così non deve essere ricomprato.

Formaggio e pere

merenda

Un vecchio detto recita “Al contadino non far sapere, quanto è buono il formaggio con le pere”…ed è proprio vero. Tra le merende da preparare per i bambini di 4 anni non può mancare quella a base di frutta, in questo caso pere e formaggio. I bambini adorano le pere e se presentate loro pere e formaggio su stecchini di legno e realizzate delle barchette con gli spicchi di pera ed il formaggio che fa da vela, la merenda divertente è assicurata.

Ingredienti

  • Pere o mele
  • Fettine quadrate di formaggio: sottilette o  fettine di formaggio tipo emmental.
  • Stecchini di legno tipo da cocktail (o spiedini)

Procedimento

  1. Sbucciare le pere e dividerle a spicchi.
  2. Piegare ogni fettina di formaggio a triangolo, in modo da formare una vela.
  3. Infilare ogni vela di formaggio su uno stecchino di legno.
  4. Infilare ogni stecchino di legno con la sua vela su una barchetta di frutta. Sistemare tutte le barchette in un piatto.

Bastoncini di carota 

merenda

Oltre alla frutta, ma poco utilizzati come merenda, ci sono i bastoncini di carote o di sedano o di finocchio. Ai bambini piace sgranocchiare le carotine e allora perché non darle loro per merenda? Si preparano in 5 minuti e rappresentano una pausa leggera, buona, nutrienti e priva di grassi. I bastoncini di verdura possono poi essere accompagnati da olio e sale o da formaggio spalmabile.

Ingredienti

  • 1 scatola di formaggio spalmabile naturale tipo Philadelphia
  • carote

Procedimento

  1. Pelare e lavare le carote.
  2. Tagliarle a bastoncini sottili lunghi circa 10 cm e spessi 1/2 cm.
  3. Mettere i bastoncini di carote in una pentola con acqua fredda non salata e fate bollire per 15 minuti da quando prende bollore.
  4. Far poi raffreddare, una volta fredde scolare le carote e asciugarle su carta Scottex.
  5. Disporre i bastoncini di carote su una placca da forno rivestita di carta forno.
  6. Mettere sopra il sale ed un filo di olio.
  7. Infornare al forno caldo alla massima temperatura per circa 10/15 minuti.
  8. Una volta cotti farli freddare ed immergerli nel formaggi spalmabile.

Le carote possono anche non essere cotte al forno.

Pane e miele

merenda bambini

Prendendo spunto dalla merende di una volta, sempre più nutrizionisti fanno appello alle merende di un tempo e tra queste rientra pane e miele, che assieme a pane e marmellata sono tra le 10 merende bambini di 4 anni più gettonate. Se non si fa il miele in casa, non sarà difficile andarlo a comprare in uno dei tanti negozi bio presenti in città, ma anche dal contadino di fiducia. Ecco la ricetta per il pane.

Ingredienti

  • 450 gr di farina di grano tenero
  • 50 gr di farina di farina di grano duro
  • mezzo cubetto di lievito di birra
  • 1/4 di litro di acqua tiepida
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 1 presa di sale

Procedimento

  1. Setacciare le due farine e aggiungere una presa di sale.
  2. A parte, sciogliere mezzo cubetto di lievito di birra in un quarto di litro di acqua tiepida; aggiungere il tutto alla farina, unire poco olio extravergine di oliva e impastare bene il tutto fino a che non si formerà un impasto liscio e morbido.
  3. Porre il panetto in una ciotola, coperto con un canovaccio umido, in un luogo tiepido, non secco, al riparo da correnti d’aria, per almeno due ore.
  4. Quando l’impasto sarà lievitato raddoppiando la sua dimensione, impastare nuovamente poco e metterne un pò in ogni stampo o creare la forma desiderata.
  5. Cuocere in forno ventilato già caldo a 220° gradi per circa 20 minuti.

Torta fatta in casa

merenda

Tra le merende per bambini di 4 anni, non poteva mancare una soffice e profumata torta fatta in casa. Ottima come merenda, ma anche per la prima colazione. Da mangiare da sola o accompagnata con marmellata o miele, questa torta è facilissima da preparare, farà felice tutta la famiglia ed è all’acqua.

Ingredienti

  • 200 gr zucchero
  • 2 uova
  • 60 gr olio di semi
  • 200 gr farina
  • 100 ml latte
  • 1 bustina di lievito vanigliato per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 150 ml acqua calda

Proocedimento

  1. Mettere tutti gli ingredienti in una ciotola tranne l’acqua e senza montare nulla basta solo girare con un cucchiaio.
  2. Per ultimo aggiungere l’acqua che dovrà essere calda ma non bollente e mescolare bene in modo da amalgamare tutto il composto.
  3. Versare l’impasto della torta all’acqua in una tortiera con carta forno o molto oleata e Infornare a 180° per 45 minuti circa.
  4. Fare sempre la prova stecchino prima di sfornare la torta.
  5. Spolverizzare la torta di zucchero a velo quando sarà totalmente fredda.

Torta mele e ricotta

merenda

Ancora una torta fatta in casa ma dal sapore più intenso e zuccherino, ecco la torta mele e ricotta da servire come merenda ai nostri piccoli di 4 anni. La torta mele e ricotta è soffice, facile da preparare, non è necessario montare nulla, è senza burro, e rimane morbida ed umida all’interno.

Ingredienti

  • 250 gr Farina 00
  • 250 gr Ricotta
  • 150 gr Zucchero
  • 50 ml Latte
  • Uova
  • 1 bustina Lievito In Polvere Per Dolci
  • Mele

Procedimento

  1. Mettere la farina in una ciotola insieme alla ricotta, le uova, il latte e lo zucchero e mescolare in modo da amalgamare tutto il composto. Unire per ultimo anche il lievito per dolci e mescolare in modo che non ci siano grumi.
  2. Sbucciare le mele e tagliarle una a dadini e una a fettine.
  3. Mettere la mela a dadini direttamente nell’impasto della torta e amalgamare al resto del composto per la torta di ricotta e mele.

  4. Versare il composto in una teglia con carta forno oppure oleata o imburrata e livellare la superficie.
  5. Decorare la superficie con l’altra mela sbucciata e tagliata a fettine sottili.
  6. Cospargere la superficie della torta con zucchero di canna e cuocere la torta di ricotta e mele in forno preriscaldato a 180° per 35/40 minuti circa. Fare sempre la prova stecchino per controllare se è cotta.

  7. Una volta che la torta di ricotta e mele sarà completamente raffreddata spolverizzare con zucchero a velo.

Panini con gocce di cioccolato

merenda bambini

E se invece del classico panino con il prosciutto o la mortadella o il formaggio, preparassimo dei morbidi panini con gocce di cioccolato? Buoni e genuini questi panini sono perfetti come merenda e vanno benissimo anche per la pausa recupero energie a scuola o all’asilo. Si possono anche surgelare così da averne sempre una piccola scorta in casa.

Ingredienti

  • 200 grammi di farina di Manitoba
  • 250 grammi di farina 00
  • 1 uovo
  • 100 grammi di zucchero
  • 50 grammi di burro
  • 10 grammi di lievito di birra
  • gocce di cioccolato q.b.
  • 250 ml di latte tiepido
  • miele per spennellare oppure 1 tuorlo d’uovo

Procedimento

  1. Mescolare le due farine e metterle sulla spianatoia a fontana, unire al centro l’uovo, il burro,lo zucchero , sciogliere il lievito nel latte tiepido con un cucchiaino di zucchero ed unirlo al resto degli ingredienti, impastare per 10 minuti fino ad avere un panetto liscio ed elastico.
  2. Unire le gocce di cioccolato e lasciare lievitare coperto da un panno fino al raddoppio di volume, circa 2/3 ore.
  3. Riprendere l’impasto e metterlo sulla spianatoia infarinata, fare dei panini da circa 40/50 grammi ciascuno, metterli sulla leccarda foderata con della carta forno ben distanziati e lasciarli riposare un’altra ora.
  4. Quando saranno lievitati spennellarli o con il miele o con un tuorlo d’uovo e metterli in forno statico preriscaldato a 180° per circa 20 minuti o comunque fino a doratura.
  5. Quando saranno gonfi e dorati toglierli dal forno e lasciarli raffreddare bene.

Ciambelline allo yogurt

merenda bambini

Profumate e delicate ciambelline allo yogurt da cuocere al forno. Non contengono burro, ma solo yogurt magro e latte parzialmente scremato, perfetti per una merenda light. Si preparano in maniera semplice e veloce. Ecco la ricetta.

Ingredienti

  • 500 grammi di farina Manitoba ( si può fare anche metà Manitoba e metà 00)
  • 8 grammi di lievito di birra secco attivo oppure 12,5 fresco
  • 120 grammi di yogurt bianco magro
  • 150 ml di latte parzialmente scremato
  • 1 uovo + 1 tuorlo
  • 80 grammi di zucchero
  • la buccia di un limone
  • zucchero a velo

Procedimento

  1. Mettere nel cestello della planetaria, la farina, le uova, lo zucchero , lo yogurt e la buccia del limone.
  2. Sciogliere il lievito nel latte ed unirlo al resto degli ingredienti, azionare la macchina e farla lavorare 20 minuti circa, l’impasto deve staccarsi dalle pareti e diventare elastico.
  3. Mettere il panetto ottenuto in un recipiente e lasciarlo lievitare fino al raddoppio di volume.
  4. Una volta lievitato, versare l’impasto sulla spianatoia, e con un mattarello stendere una sfoglia dello spessore di mezzo centimetro.
  5. Con una coppa pasta del diametro di 5/6 cm fare dei dischetti, e con un coppa pasta più piccolo dare il buco al centro, disporre le ciambelline sulla leccarda foderata da carta forno e lasciarle lievitare ancora un oretta o comunque fino al raddoppio di volume.
  6. Cuocere le ciambelle in forno statico a 180° per 20/ 25 minuti circa,o comunque fino a quando non saranno gonfie e dorate.

 

 

 

VOTA:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*