Con la loro dolcezza i piselli si adattano a moltissime preparazioni, perfetti con la pasta dei primi piatti ma ancora più buoni se serviti da soli come in questa vellutata di piselli. Una crema avvolgente che piace a grandi e piccini grazie alla sua consistenza perfetta ottenuta tramite l’aggiunta di un ingrediente segreto, qualche cucchiaio di panna infatti renderà la vellutata di piselli ancora più golosa. Provare per credere.

La stagione fredda ormai l’abbiamo lasciata alle spalle, ma un buon piatto di minestra o un passato di verdura, può essere preparato anche ora, ecco allora 10 vellutate veloci da fare, colorate e piacevoli sia alla vista che al palato.

Le vellutate sono un vero toccasana per la nostra salute, esse possono infatti essere preparate a seconda della stagione e si possono mixare insieme tutte le verdure che si desiderano, piselli, zucca, zucchine, cipolla, cavolfiore e molto altro ancora.

Forse non tutti sanno che la salsa vellutata originale è composta da un fondo bianco legato da un roux, una sostanza chimica per salse e minestre rigorosamente bianco. La salsa vellutata viene considerata una salsa madre, dalla quale derivano le salsa base e da queste salse base si ottengono un’infinità di salse.


Dalla vellutata originale si fanno anche le creme di verdura o vellutate di verdura aggiungendo alla vellutata un purè di verdura, come lattuga, indivia, verza, bietola, spinacio, asparago, fungo, zucca, un purè di legumi, come fagioli,ceci, lenticchie, piselli o di verdura e legumi mischiati, infine aromatizzando con spezie e erbe aromatiche.

Le creme di verdura fatte in casa sono molto gustose ed economiche.

Leggi anche: 10 vellutate veloci da fare