La granita di frutta è uno dei dolci vegani freddi più semplici e freschi che ci siano.

Anche in questo caso, come in altre ricette estive, è la frutta la protagonista assoluta e qui si trasforma in granita grazie all’aggiunta di zucchero, acqua e succo di limone.

Gli ingredienti per la preparazione della granita di frutta sono pochi: frutta (qui sono stati scelti i frutti di bosco), zucchero di canna, acqua e succo di limone.

La ricetta è davvero semplice e veloce (tempo di riposo a parte, comunque necessario per la preparazione e la formazione della granita stessa).

Un’idea semplice, ma freschissima, leggera, golosa e gustosa per ogni momento della giornata in cui si avrà voglia di qualcosa di fresco e leggero: a merenda, dopo pranzo o dopo cena.

Grandi e piccoli rimarranno stupiti e apprezzeranno moltissimo questo dolce e fresco dessert realizzato con ingredienti semplici, genuini, naturali, senza conservanti aggiunti o ingredienti di origine animale.

Si tratta dunque di un dessert adatto a buongustai vegani, vegetariani, ma anche a celiaci o intolleranti, ma anche a chi è a dieta considerando che le calorie contenute in questa granita sono davvero poche.

I bambini, che potrebbero non amare mangiare frutta in modo tradizionale, vuoteranno i loro bicchierini perché questa semplice ricetta permette di preparare un dessert che, oltre ad essere buono, naturale, leggero, genuino, è anche molto colorato quindi bello da vedere.

Insomma, se l’estate è calda questa è un’ottima idea per dissetarsi e rinfrescarsi con gusto!