La crostata all’arancia senza uova né burro è un dolce molto leggero e profumato, ottimo da preparare durante il periodo natalizio.

L’arancia, così come il mandarino, è un frutto invernale molto consumato proprio nei mesi autunno-invernali e quindi anche durante le feste.

Così come il mandarino, anche le arance in passato diventavano dono molto gradito a Natale poiché si trattava di frutti costosi che non tutti potevano permettersi di acquistare, sopratutto non tutti i giorni e addirittura solo una volta l’anno.

L’arancia è un frutto buono, salutare grazie all’incredibile quantità di vitamina C in essa contenuta, è ottima a spicchi, spremuta o utilizzata per la preparazione di altri cibi, come i dolci ai quali dà un profumo ineguagliabile.

La crostata all’arancia qui presentata è realizzata senza l’uso di uova e burro, dunque si tratta di un dolce leggerissimo, poco calorico, adatto un po’ a tutti, adulti o bambini, vegetariani, vegani, intolleranti.

La base di frolla (anch’essa scelta senza uova né burro, o fatta in casa in versione light) accoglie la delicata crema all’arancia a base di latte di mandorle, malto di mais e unita alla spremuta d’arancia e all’amido di mais. Una crostata dal cuore morbido, cremoso, profumatissimo, decorata poi a piacere con spicchi d’arancia, una spruzzata di zucchero a velo oppure di cacao.

Un dolce semplice, veloce da preparare, perfetto per la colazione o la merenda dei giorni di festa, da gustare soli o in compagnia, insomma un dolce da non lasciarsi scappare, soprattutto nel periodo natalizio, un po’ come le moltissime altre ricette di crostate natalizie.

Leggi anche: 10 Crostate natalizie facili e veloci