insalata d'orzo

Insalata d’orzo vegetariana: 5 ricette

Stai cercando delle gustose ricette per preparare una fresca insalata d’orzo vegetariana? Ecco 5 idee per portare in tavola, ma anche in spiaggia una genuina insalata d’orzo. Pomodorini, mais, carote, ma anche legumi e tanti altri ingredienti, tutti perfetti come condimento. Non dimenticate mai di utilizzare le erbe aromatiche, in primis il basilico, che conferiscono freschezza, profumo e completano questo delizioso piatto unico.

L’insalata di orzo è un piatto ricco di fibre, facile da preparare, leggera e altamente digeribile. Di solito, per preparare questo piatto, è preferibile utilizzare l’orzo perlato, ovvero l’orzo senza la naturale pellicola che avvolge il chicco. Questo tipo di orzo richiede infatti un tempo di cottura inferiore rispetto al normale orzo.

LEGGI ANCHE

Congelare le fragole: modalità e tempi conservazione

Insalata d’orzo vegetariana: 5 ricette

Scegliere l’orzo o il farro per preparare le insalate, tipiche della stagione estiva, vuol dire realizzare un piatto diverso, originale, che piace un pò a tutti, sia ai grandi, ma anche ai più piccolini.  Per chi ha particolarmente bisogno di fibre, consigliamo di utilizzare l’orzo integrale, ma attenzione, il tempo di ammollo e di cottura è decisamente superiore a quello perlato. Ma ora scopriamo insieme le ricette.

Insalata d’orzo con zucchine e pomodorini

insalata d'orzo vegetariana

Ecco la più classica, ma anche la più veloce ed economica delle ricette, per preparare l’insalata d’orzo vegetariana, quella con le zucchine ed i pomodorini, due verdure tipiche del periodo primaverile estivo. I pomodorini di questa ricetta sono essiccati, così da rendere il sapore dell’insalata più gustoso e particolare.

Ingredients

  • 100 gr di orzo
  • 1 zucchina
  • 5 pomodori essiccati
  • 2 cucchiai di olive nere
  • olio extravergine d’oliva
  • origano
  • sale

Directions

  1. Lavare bene l’orzo e metterlo a cuocere in una pentola con abbondante acqua per circa mezz’ora.
  2. Nel frattempo lavare la zucchina e tagliarla a quadratini piccolissimi.
  3. Una volta cotto l’orzo, scolare e lasciarlo sotto l’acqua corrente per qualche secondo, così da farlo raffreddare.
  4. Ora versare l’orzo cotto in una scodellina ed aggiungere tutti gli altri ingredienti: la zucchina cruda tagliata a quadratini, i pomodori secchi a pezzetti e le olive.
  5. Condire con un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, sale ed origano.

Insalata di orzo e quinoa

insalata d'orzo vegetariana

Ecco un’insalata di orzo vegetariana ricca ed originale, l’insalata di orzo e quinoa. Questa particolare ricetta ha come protagonisti, seppur secondari,  anacardi, mandorle, noci, semi di sesamo, semi di lino, semi di girasole ed infine semi di zucca. Questi ingredienti donano croccantezza ed un sapore diverso a questo incredibile piatto unico. Provare per credere.

Ingredients

  • 200 gr di orzo perlato
  • 100 gr di fagioli tondini
  • 100 gr di fagiolini
  • 50 gr di quinoa
  • 1 carota
  • 1 cucchiaio di anacardi
  • 1 cucchiaio di mandorle
  • 1 cucchiaio di noci
  • 1 manciata di semi di girasole, lino, zucca
  • olio EVO
  • pepe
  • sale

Directions

  1. Mettere in ammollo, per una notte, i fagioli tondini.
  2. Scolare i fagiolini e sciacquare l’orzo perlato.
  3. Cuocere entrambi, in pentola a pressione, con il doppio del loro volume di acqua non salata, per 25 minuti dal fischio.
  4. Nel frattempo pulire e spuntare i fagiolini e lessare, in acqua bollente salata, per 10 minuti.
  5. Sciacquare la quinoa sotto l’acqua corrente e lessarla, nel doppio del suo volume, in acqua bollente salata per 15 minuti.
  6. Spegnere il fuoco e lasciar riposare. In questo modo si gonfierà e tenderà a diventare trasparente.
  7. Lavare, pelare e spuntare la carota e tagliatela a brunoise. Infine, con l’aiuto di un mortaio, ridurre in pezzetti irregolari i semi oleosi.
  8. Scolare l’orzo con i tondini e metterli in una ciotola.
  9. Aggiungere la quinoa e i fagiolini tagliati a piccoli pezzettini.
  10. Unire la brunoise di carota ed i semi oleosi, condire con abbondante olio extravergine di oliva ed aggiustate di sale e pepe.

Insalata d’orzo con pesto e datterini

insalata d'orzo vegetariana

Una ricetta fresca, veloce e leggera, da preparare con pochissimi ingredienti di stagione, l’insalata d’orzo vegetariana con pesto e pomodorini. Il pesto da utilizzare può tranquillamente essere quello già pronto che si compra al supermercato. Se poi lo avete fatto in casa, aggiungerete ancora più genuinità a questo delizioso piatto.

Ingredients

  • 320 gr di orzo perlato

  • 2 cucchiai colmi di pesto

  • 250 gr di pomodorini datterini

  • olio EVO

  • 5 foglie di basilico fresco

  • 1 spicchio d’aglio

  • 3 pizzichi di sale

Directions

  1. Lavare i pomodorini e tagliarli a fettine sottili. Metterli poi in una ciotola, condirli con due cucchiai di olio, salare ed aggiungere l’aglio ed il basilico fresco e spezzettato con le mani.

  2. Sciacquare l’orzo e metterlo in una pentola con acqua salata fredda e lasciar cuocere per circa 10 minuti una volta raggiunto il bollore.

  3. Scolare l’orzo e lasciarlo intiepidire.

  4. Aggiungere due cucchiai abbondanti di pesto ai pomodorini, mescolare bene e versare infine l’orzo.

Insalata d’orzo con zucchine e carote

insalata d'orzo vegetariana

Semplice, delicata, leggera ed incredibilmente gustosa questa insalata d’orzo con zucchine e carote vegetariana. Facilissima da preparare e può tranquillamente essere servita calda, fredda o tiepida. Perfetta come piatto unico nelle serate estive, ma anche da portare al mare e mangiare sotto l’ombrellone.

Ingredients

  • 300 g di orzo perlato
  • 2 carote
  • 2 zucchine
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale q.b.

Directions

  1. Portare ad ebollizione una pentola con abbondante acqua salata e, quando arriva a bollore, versare l’orzo perlato. Da quando l’acqua riprende a bollire, calcolare 30 minuti di cottura.
  2. Nel frattempo, pulire le carote e le zucchine. Lavarle bene e privatele delle estremità. Sbucciare le carote e tagliare tutto a dadini.
  3. In un’altra pentola, portare a bollore dell’acqua salata e sbollentare le carote per una decina di minuti e le zucchine per 5. Scolare bene.
  4. Quando l’orzo sarà cotto, scolare e raffreddarlo sotto l’acqua corrente per qualche minuto.
  5. Eliminare l’acqua in eccesso e sistemare l’orzo in una ciotola capiente.
  6. Aggiungere le verdure, l’olio extravergine di oliva ed il sale.
  7. Mescolare bene tutti gli ingredienti.

Insalata d’orzo con legumi e spinacini

insalata d'orzo vegetariana

Tra gli ingredienti che spesso accompagnano i piatti a base di orzo, troviamo i legumi, ecco che in questa ricetta l’orzo è accompagnato da piselli e ceci, arricchito con degli spinacini, profumato con l’arancia e reso speciale dalla presenza di tante erbe aromatiche come alloro, aglio ed erba cipollina.

Ingredients

  • 200 gr orzo integrale bio
  • 200 gr ceci in scatola
  • 150 gr piselli secchi
  • 100 gr spinaci novelli
  • 1 foglia alloro
  • arancia
  • 1 spicchio aglio
  • 10 gr erba cipollina
  • q.b. olio di oliva extravergine
  • q.b. sale

Directions

  1. Sciacquare ripetutamente 200 gr di orzo integrale biologico e cuocerlo in abbondante acqua con 1 spicchio d’aglio in camicia e 1 foglia d’alloro, a pentola semicoperta, per un’ora e 10 minuti dall’ebollizione.
  2. Nel frattempo lessare 150 g di piselli secchi per 35 minuti. Scolare accuratamente 200 g di ceci lessati al naturale, spremere 1 arancia ed emulsionare il succo con 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva, 10 gr di erba cipollina tagliuzzata e una presa di sale.
  3. Scolare orzo e piselli, mescolare con i ceci e la citronette preparata e far intiepidire.
  4. Aggiungere 100 g di spinacini freschi crudi, precedentemente sciacquati ed asciugati e infine mescolare.

 

 

 

 

 

VOTA:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*