Come sostituire l’ amido di mais

Quando hai bisogno di un sostituto dell’ amido di mais in cucina, ci sono un certo numero di sostituzioni possibili, sia in termini di consistenza che di profilo nutrizionale.

Sostituti per amido di mais

Le opzioni più popolari come sostituto per amido di mais includono arrowroot, buccia di psillio, semi di lino macinati, glucomannano, farina di frumento e tapioca, tra gli altri.

Farina di frumento

Essendo il sostituto più basilare e facilmente disponibile in cucina, la farina di frumento può sostituire l’amido di mais in una varietà di ricette, poiché funziona anche come un ottimo addensatore. Tuttavia, sarà necessario utilizzare circa 3 volte la farina di amido di mais per creare lo stesso spessore in un liquido. Inoltre, ci vorrà più tempo per cucinare la farina di grano in modo uniforme e per eliminare il sapore del grano.

Arrowroot

Dal momento che l’amido di mais tende a produrre una salsa lucida e liscia, molte persone scelgono arrowroot piuttosto che una farina di frumento. Creando lo stesso tipo di consistenza liscia come l’amido di mais, la freccia può essere utilizzata in circa le stesse misurazioni in una determinata ricetta. Detto questo, potrebbe essere necessario cucinare arrowroot per un po ‘più a lungo per ottenere la stessa consistenza di quando si cucina la maizena.

Fecola di patate

Questo sostituto per l’amido di mais è ottenuto schiacciando le patate per liberare il loro contenuto di amido e prelevato questo materiale. L’amido di patate può essere utilizzato fondamentalmente in rapporto 1: 1 con amido di mais e si comporta in modo molto simile nelle preparazioni. La buona notizia è che l’amido di patate ha un sapore molto sottile ed è considerato insipido dalla maggior parte delle persone, quindi non avrà alcun impatto sul risultato finale della tua ricetta.

Tapioca

Il sapore un po ‘neutro della tapioca lo rende un eccellente sostituto della maizena, ma in alcune ricette non regge o agisce come un buon addensatore. Avrai anche bisogno di circa 2 volte più tapioca di amido di mais; per esempio, se 1 cucchiaio da tavola di amido di mais è sufficiente per addensare una tazza di liquido, avrai bisogno di 2 cucchiai di tapioca per avere lo stesso effetto addensante.

Farina di riso

Quando il riso viene macinato finemente, può essere trasformato in farina di riso, che agisce come un addensante molto efficace nelle ricette, in particolare nell’indurimento dei liquidi chiari, grazie al suo colore chiaro. La farina di riso è anche senza glutine, quindi per le persone che non vogliono usare la farina di grano come sostituto, questa è una scelta ovvia. In termini di rapporto, si vorrà utilizzare il doppio della farina di riso, come richiesto dalla ricetta (in amido di mais).

Glucomannano

Questo sostituto un po ‘raro è fatto delle radici della pianta konjac. Una volta miscelato con acqua, forma una sostanza gelatinosa e densa, quindi non è necessario utilizzare gran parte di questa fibra pura per sostituire l’amido di mais. In realtà, è necessario solo 1 cucchiaino di glucomannano per ogni 2 cucchiai di amido di mais.

Buccia di Psillio

Questa forma relativamente pura di fibra solubile è un sostituto molto popolare per l’amido di mais, con bassi livelli di carboidrati, ma un sacco di fibre alimentari, aiutandolo a migliorare la salute dell’apparato digerente. Inoltre non è necessario molto di questo per sostituire l’amido di mais, in quanto si tratta di una fibra molto concentrata.

Semi di lino macinati

La maggior parte delle persone usa l’amido di mais a causa della sua consistenza liscia, ma questi semi di lino hanno un guscio esterno più duro, quindi anche se macinato, può essere un po ‘grintoso. Tuttavia, questi semi estremamente assorbenti possono rapidamente addensare diverse salse e liquidi.

VOTA:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*